Salta al contenuto principale
Home

Metti in luce le tue competenze

Seguici su
Cerca

Intervento dei tre PCN al corso di dottorato EURES "La mobilità: una regola non più un’eccezione"

Il 7 maggio si terrà l'intervento dei tre PCN: "Gli strumenti europei per la mobilità formativa in Europa”, nell’ambito della II edizione del corso EURES “La mobilità: una regola non più un’eccezione”, organizzato dal Servizio EURES - Regione Abruzzo in collaborazione con il Coordinamento Nazionale EURES - Anpal e l’Università degli Studi dell'Aquila.

Nello specifico, sono previsti i seguenti interventi:
"Il nuovo portale Europass" - Valeria Scalmato, Responsabile Centro nazionale Europass;
"La rete Euroguidance" - Monica Lippolis, Responsabile Centro nazionale Euroguidance Italia;
"Dal Quadro Europeo delle Qualifiche al Repertorio nazionale" - Andrea Simoncini, Punto di Coordinamento nazionale Eqf.

Strutturato in 5 giornate, il corso si svolgerà all'interno del dottorato di ricerca in Ingegneria Industriale e dell’Informazione e di Economia e fornirà una adeguata conoscenza degli strumenti e delle opportunità in grado di favorire il trasferimento in un altro paese per motivi di studio, formazione o lavoro.

E' prevista inoltre la partecipazione di esperti dell’emigrazione e responsabili nazionali di reti e programmi europei a supporto della mobilità, Eurodesk, Euraxess, Europe Direct, Erasmus Giovani Imprenditori, Erasmus+.

La partecipazione al corso, gratuita e aperta a tutti, si terrà in modalità online su piattaforma Webex.

Per i link di accesso, consultare il programma completo del corso.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy